Giovanni Termini


Biografia Giovanni Termini.
Giovanni Termini, nato ad Assoro (EN) nel 1972, vive e lavora a Pesaro.

Mostre collettive selezionate.
2014 “Il Collasso dell’Entropia” a cura di Alberto Zanchetta, Museo D’Arte Contemporanea di Lissone (MI).
2013 “(P)ARERGA &(P)ARALIPOMENA DELLA (P)ITTURA” a cura di Alberto Zanchetta,
Bonelli LAB, Canneto sull’Oglio (MN).
2012 “Sprezzatura”, Homo faber, Homo dialecticus a cura di Alberto Zanchetta, Galleria Zelle di Palermo e L.E.M di Sassari.
2012 C_Artelibro, “Il principio delle pagine”, a cura di Danilo Montanari, Biblioteca universitaria di Bologna.
2012 “Workshop” Franko B/Giovanni Termini, Palazzo Zamperoli di Cagli (PU).
2011 “(to)PUZZLE”, a cura di Alberto Zanchetta, Otto Gallery, Bologna.
2011 “L’angolo obliquo” a cura di Alberto Zanchetta, Galleria EFFEarte, Milano.
2011 “Il potere modellante della parola” a cura di Cristina Petrelli, Galleria Marconi, Cupra Marittima (AP).
2009 “Premio Giovani” Accademia Nazionale di San Luca, Roma.
2008 “Not so private” Villa delle Rose, Bologna.
2008 XV Quadriennale di Roma, Palazzo delle Esposizioni.
2006 “1 Premio Internazionale Giovani Scultori” Fondazione Arnaldo Pomodoro, Milano.
2005 “Marche Campo Giovani” a cura di Stefano Verri, Rocca Malatestiana, Fano (PU).
2005 “Materika” a cura di Aleksander Bassin, Claudio Cerritelli, Radovan Vukovic,Peter Weiermair, Castello di Gorizia e Nova Gorica.
2004 Premio Suzzara rassegna curata da Claudio Cerritelli e Luigi Sansone, Suzzara (MN).
2001 “Open Air Sculptures”a cura di Roberta Ridolfi, Passo del Furlo, Abbazia di S. Vincenzo(PU).
2001 “Il Senso e la Misura” a cura di Roberta Ridolfi, Centro per le Arti Visive Pescheria, Pesaro.

Mostre personali selezionate.
2013 “Disarmata” Fondazione Pescheria, a cura di Ludovico Pratesi, Pesaro.
2012 “Pull” Galleria Artcore, a cura di Andrea Bruciati, Bari.
2011 “Zona limitata” Galleria Piomonti Arte contemporanea , a cura di Angelo Capasso,
Roma.
2009 “Attraverso” Galleria Fuorizona Arte contemporanea, a cura di Alberto Zanchetta, Macerata.
2008 “Zero” Otto Gallery, Bologna.
2007 “Dove tutto è niente” Palazzo Fondazione A.Pomodoro a cura di Bruno Corà, Pietrarubbia Castello (PU).
2006 “Tre di Tre” a cura di Gabriele Tinti, Serra dei Conti (AN).
2004 “W lo S.P.A.C.” a cura di Renato Barilli, Frontino (PU).
2001 Centro per la Scultura Contemporanea Torre Martiniana, Cagli (PU).

Gallerie di Riferimento
Otto Gallery, Bologna
ARTcore, Bari

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment